Marklin SK 800 versione del 1945 – special Focus

Riproduzione del prototipo della BR 06 delle DR, locomotiva aerodinamica prodotta da Krupp nel 1939 e ritirata dal servizio agli inizi del 50'. Marklin è stato veramente innovatore con questo modello perché la prima versione è uscita lo stesso anno, 1939 con il caratteristico involucro di colore verde.

Br06 by BellingrodtBr 06Il modello Maerklin SK800 presentato si trova in versione 8 prodotto nel solo anno 1945, molto difficile da trovare in questo stato di conservazione per via della produzione limitata e della scarsità dei materiali impiegati, il tutto dovuto agli anni di guerra. Infatti, spesso questa versione si trova rovinata dallo Zinkpest. Questo modello monta il primo tipo di invertitore della seria 800 con la struttura di zamac, spesso anche lui destinato ad essere maltratto dalla peste dello zinco e il primo tipo di motore della seria 800 con le 2 uscite dei carboncino e spazzola con sistema di fissaggio a vite.

 

Video

 

3 Risposta

  1. Roberto
    Anch'io ho questo modello, comprato da mio nono, proprio fine 45' , mi sono sempre chiesto come mai il Koll's ultimamente indica un gancio di colore chiaro e che il mio modello è identico al suo e dispone di un gancio brunito ? Grazie dell'eccellente sito. Roberto
    • admin
      Infatti, il Koll's riporta l'indicazione di un gancio BK 4.1 di colore grigio metallo. Invece, nella realtà ho visto personalmente entrambe le versioni con il 4.1 o con il 4.2 come riporta il modello presentato, ossia il gancio brunito, il tutto su modelli indiscutibili dal punto di vista della loro autenticità. Direi che alcuni variazioni di questo tipo si riscontrano regolarmente nel Koll's. D'altronde, non dimenticare mai che le versioni sono indicate per anni sull'opuscolo ed è pertanto normale che in una produzione sopratutto del dopo guerra ci siano delle variazioni di mese in mese. Il Koll's va considerato ma sempre con circospezione.
  2. Kurt Amstutz
    Very nice locomotive. My SK800 is a much later version. Love the prototype pictures that accompany this blog post.

Lascia un commento