Archivi categoria : Video

Manutenzione Marklin 3015 Coccodrillo ex CCS800 Marklin

In questo video troverete i test da effettuare dopo avere effettuato la manutenzione completa del famoso Coccodrillo della Marklin, nel caso presente una versione 9, prodotta nel 1959 con la sua scatola (piuttosto rara) interamente di cartone resistente. La locomotiva nel caso presente è stata completamente smontata in quanto era davvero "piena" di olio, residui di tutti tipi e grasso che, malgrado un uso ridotto, negli anni si erano solidificati rendendo il funzionamento difficile. Resta una manutenzione complessa e che sconsiglio a chi non è specializzato e non ha anche ne il  "sapere fare" ne  tanto meno alcuni attrezzi particolari indispensabili.

Quindi a contrario di quanto si pensa generalmente è raccomandato oliare poco, soprattutto per i "vetrinisti" ovvero le persone che usano poco le loro locomotive in quanto sono più dei collezionisti che dei utilizzatori delle loro locomotive quindi ad ogni uscita annuale vanno praticamente in certi casi a rimettere olio. Dopo diversi anni ci sono seri depositi e malgrado la meccanica pesante della Marklin gli ingranaggi si bloccano e la locomotiva richiede quindi una delicata pulizia. Invece per chi usa regolarmente le sue locomotive su un plastico, è raccomandato un oliatura ogni 40-60 ore di funzionamento, cioè davvero raramente e solo se necessario. 

 

Marklin 37240 – locomotiva FS E424

Ritroviamo nuovamente la E424 nell'ennesima ricoloritura della Marklin, la famosa E424 progetta nel 1934  per poi essere prodotto tra 1943 e 1951 con una nota longevità in servizio in quanto prestò servizio fino al 2008 sulle rotaie italiane!  E' stato un modello sfruttatissimo (sempre che esista questa parola :-) ) da Marklin per via dell'esiguo mercato…
Per saperne di più

Starset Marklin 3228 rarità da scoprire

Ecco uno dei startset che merita davvero un posto su MyMarklin.com, la confezione di avvio 3228 con 2 carri merci (& suo pendant 3128 con 2 vetture passeggeri) sono 2 referenze molto rare da trovare oggi sul mercato.  Video Marklin starset 3228  
Per saperne di più

Marklin 37229, edizione limitata a 999 ex.

Bellissima locomotiva prodotta nel 2015 da Marklin in edizione limitata a 999 ex. Certo Qualcuno dirà che è l'ennesima ricoloritura del coccodrillo tedesco ma, io che compro solo treni Marklin vintage (e non solo ma si sicuro deve essere vintage) mi sono fatto totalmente stregare dall'abbinamento nero/rosso tipico dei colori della casa di Goppingen. Anche se non corrisponde a nessun prototipo vero ... e che se ne frega ... il cuore ha delle ragioni che la mente non ha. Vi lascio giudicare da voi stessi e aspetto come sempre le vostre reazioni tramite mail o commenti anche, come sapete, ne pubblico davvero pochi perchè devono essere solo utili!

Youtube video Märklin 3015

Finalmente una scena di nudo su MyMarklin :-) ... solo perché vi facciamo vedere il funzionamento del famoso Coccodrillo Tedesco della Casa Marklin senza l'involucro e senza slow motion, che trovate comunque sul nostro canale Youtube! 

Marklin 3165

Modello molto diffuso in Francia negli anni 80, la Marklin 3165 ha avuto un netto successo commerciale, a tale punto che la produzione è stata "allungata" di un anno circa - 1988 - solo per il mercato francese ... c'è chi dirà pure - e avrà ragione - che il programma "straniero" era come sempre piuttosto povero da parte della Marklin... Il modello presentato è creato su base Marklin 3038 con i colori grigi e l'arancione tipico della veste "corail", con numero di servizio BB 9280.
Modello con ottime rifinizione per la vernice, malgrado il modello sia piuttosto basic nelle sue forme. 

Marklin 3029 versione 12 soltanto BENELUX

La locomotiva 3029, una delle vaporiere più economiche e diffuse della Marklin è stata spesso utilizzata per essere presente nei Startset della Marklin, queste confezioni per iniziare nel modellismo con Marklin. Questo preciso modello è una versione 12 prodotta soltanto durante l'anno 1975 per le confezioni di partenza 0975 e 0976. Senza essere una rarità, il modello non è di facilmente reperibile, come sempre in buona stato. State attento all'invertitore che monta in quanto ho avuto molte segnalazioni dei soliti assemblaggi ... dai soliti rivenditori, come al solito per chi compra  sulla "baia". 
Di seguito una gallery foto per aiutarvi a distinguere bene i dettagli e un video in 4k HD per godervi lo spettacolo. 

Marklin Santa Fe 3060

Video della Marklin 3060 dopo un "serio" restauro: tutti ingranaggi sono stati sostituiti sulla trasmissione e il rotore è stato "appianato" (una tecnica con un articolo ad hoc sarà creato a breve!) per ottenere una locomotiva che funziona proprio come al primo giorno. L'invertitore è stato regolato e parzialmente sostituito con dei pezzi nuovi (dovuto a problemi di ruggine), infine, alcuni ritocchi du pitture assolutamente invisibile sono stati fatti per ridare un aspetto più fresco alla locomotiva ed eliminare alcuni graffi davvero troppo imponenti.

Fleischmann 335 – scala 0

Video in 4K della mitica Fleischmann 335, probabilmente la più bella locomotiva elettrica realizzata dall'altra grande casa tedesca. Si tratta di una versione 3 prodotta tra il 1951 e il 1954. Un modello leggendario per la semplicità e la sua affidabilità di funzionamento, il motore è interamente smontabile e quindi facile da manutenzionare e trasmette una grande forza di trazione al modello anche per via del peso elevato del modello. 

Modello piuttosto difficile da trovare in un tale stato di funzionamento e presentazione. 

Trenino Marklin SEW 800 prima versione

Rara prima versione della Marklin SEW 800, prototipo della BR 10000 delle SNCF Francese prodotta soltanto negli anni 1951 e 1952. Modello molto difficile da trovare in perfetto stato di conservazione e ... genuine dato che i prezzi elevati di questo modello ne fa una preda privilegiata dei soliti "assemblatori". Una locomotiva molto pesante, interamente di zama e metallo, precursore della SEF 800 che sarà prodotta per ben 21 anni da Marklin ... un vero successo. 

Una prima versione è identificabile su 4 punti fondamentali:
- scritta "germany" sull'involucro
- pattini a cucchiaio (e non replica ... sono orribili!)
- pantografi Koll's 5 con rivestimento dell'arbaleta di rame  
- invertitore antico con protezione di "carta"

e ovviamente nessun anello di aderenza.

Come sempre rispondo a tutte le domande! Quindi a presto.

 

 

 

Marklin GN 800 rara versione del 1956

Rara Marklin GN800 version 2 prodotta soltanto nel 1956, la principale differenza con la prima versione del 1955 sta nel gancio del tender così particolare che Marklin ha prodotto soltanto un solo anno, il 1956. La locomotiva è molto pesante e oltre ad essere tutto di metallo dispone di 2 contrappesi fissato con vite all'involucro (e non al telaio). Dispone quindi di un'impressionante forza di trazione con 5 assi motrici e un peso notevole. Il tender, invece, risulta leggerissimo, senza nessuna zavorra, questo ultimo punto sarà corretto nelle prossime versioni della BR 44. 
Questo modello dispone della prima versione dell'invertitore 21175, grande passo avanti nella realizzazione di invertitori che evitano qualunque scatto al momento dell'inversione.
Sarà anche l'ultimo modello con tender della seria a non disporre del TELEX, per sganciare o agganciare ovunque sul tracciato materiale rotabile.